Privacy

INFORMATIVA PRIVACY E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE

Privacy Policy

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE


Disposizioni generali
Le presenti condizioni sono valide esclusivamente tra la società GARNERO GROUP S.R.L., con sede legale in 12020 Frassino (CN) – Località Chianile n° 3, P. IVA 03468350040, R.E.A. CN – 293065, di seguito denominata ‘GARNERO’ e qualunque persona che effettua acquisti on line sul sito internet www.garneroarredamenti.com di seguito denominata ‘CLIENTE’. Tali condizioni possono essere soggette a modifiche, le quali entrano in vigore dal momento della loro pubblicazione sul sito.
Le presenti condizioni generali di vendita sono regolate dal Codice del Consumo (D. Lgs. 206/2005) e dalle norme in materia di commercio elettronico (D. Lgs. 70/2003).


Informazioni precontrattuali
Il CLIENTE, prima di procedere all’acquisto, prende visione della qualità e delle caratteristiche dei beni illustrate nelle singole schede prodotto.
Prima della conclusione del contratto di acquisto e prima della convalida dell’ordine tramite l’opzione ‘EFFETTUA ORDINE’, il CLIENTE dichiara di essere informato relativamente a:
-caratteristiche distintive del prodotto scelto;
-prezzo totale del bene comprensivo di imposte, con in dettaglio le spese di spedizione ed ogni altro ed eventuale costo;
-metodo di pagamento;
-indirizzo di fatturazione; viene emessa fattura in caso di acquisto con Partita Iva o ricevuta in caso di acquisto con Codice Fiscale. Per l’emissione della fattura con Codice Fiscale il cliente dovrà inviarci una mail di richiesta prima di effettuare l’acquisto;
-termine entro cui GARNERO si impegna a consegnare la merce, considerando che i tempi sono indicativi e che GARNERO non è responsabile di ritardi inferiori ai 30 giorni; (nel periodo pre natalizio e delle ferie estive è più probabile che questi ritardi si verificano)
-presenza della garanzia legale di conformità per i beni acquistati;
-condizioni di assistenza post vendita e garanzie commerciali offerte da GARNERO;
-condizioni, termini e procedura per l’esercizio del diritto di recesso;
-costo che egli dovrà sostenere per la restituzione dei beni in caso di recesso.


Prezzi
Tutti i prezzi dei prodotti indicati sul sito www.garneroarredamenti.com sono espressi in Euro e sono comprensivi di IVA.
Le spese di spedizione non sono comprese nel prezzo d’acquisto; le stesse sono adeguatamente indicate al momento della conclusione della procedura di acquisto e, in ogni caso, prima dell’eventuale effettuazione del pagamento o acquisto in caso di ordine in contrassegno).
Ai prodotti si applica il prezzo evidenziato sul sito al momento della conclusione del processo di acquisto, senza alcuna rilevanza di precedenti offerte o di eventuali variazioni di prezzo intervenute successivamente.


Ordine
Il CLIENTE può liberamente consultare il catalogo dei prodotti presente sul sito, provvedendo ad aggiungere al carrello il bene che intende acquistare. Il contenuto del carrello può essere visualizzato, modificato o eliminato in qualsiasi momento. Dopo aver inserito la destinazione, l’eventuale codice sconto in suo possesso ed indicato il metodo di spedizione prescelto, il CLIENTE può confermare il contenuto del carrello cliccando sulla voce ‘PROCEDI AL CHECKOUT’.
Al CLIENTE verrà quindi richiesto di inserire il proprio indirizzo di fatturazione ed il metodo di pagamento di cui intende avvalersi, e di confermare la modalità di spedizione indicata in precedenza.
Il CLIENTE, dopo aver autorizzato il trattamento dei dati personali potrà completare l’ordine cliccando su ‘EFFETTUA ORDINE’.
GARNERO darà riscontro della ricezione dell’ordine tramite l’invio di una e – mail di conferma d’ordine all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal CLIENTE. Tale e – mail riepilogherà il prodotto scelto, il relativo prezzo (incluse le spese di spedizione), l’indirizzo per la consegna ed il numero d’ordine attribuito.
Eventuali modifiche o annullamenti agli ordini inoltrati sono garantiti sino alla messa in produzione degli articoli acquistati, che avviene subito dopo il pagamento o il versamento dell’acconto. Dopo la messa in produzione il cliente potrà sempre variare o annullare l’ordine ma sarà trattenuta una commissione pari ai costi amministrativi, gestionali e logistici.
GARNERO si riserva la facoltà di valutare l’accettazione degli ordini ricevuti e comunicherà al Cliente l’eventuale impossibilità di accettare il suo ordine, entro 48 ore decorrenti dal giorno lavorativi successivo a quello in cui il CLIENTE ha trasmesso l’ordine. In tal caso provvederà al rimborso delle somme eventualmente già corrisposte dal CLIENTE per il pagamento della fornitura, la responsabilità di GARNERO non potrà essere superiore al prezzo dei prodotti acquistati dal CLIENTE.

GARNERO si riserva di apportare modifiche ai nomi di alcuni prodotti o parti di essi al fine di rispettare eventuali accordi con i fornitori. Si riserva inoltre di apportare modifiche dimensionali sui prodotti, nel caso in cui questi dettagli si dovessero ritenere essenziali ai fini della propria soddisfazione e necessari per procedere all’acquisto il cliente dovrà contattare via mail GARNERO per sincerarsi delle veridicità delle misure. GARNERO, una volta fatte le opportune verifiche, comunicherà via mail le misure esatte. In mancanza di richiesta scritta non si accettano contestazioni di alcun tipo e il cliente non può pretendere risarcimenti di sorta. Su alcuni prodotti presentati senza la pubblicazione del marchio di produzione possono quindi essere applicate etichette di prodotto che riportano nomi diversi da quelli pubblicati su www.garneroarredamenti.com: queste variazioni non possono essere in alcun modo presupposto di risoluzione contrattuale per “non conformità” in quanto il “nome del prodotto” non può essere ritenuto elemento fondante del valore offerto al consumatore del prodotto stesso.
I campioni di finiture che si trovano in alcune schede prodotto possono essere esaminati attentamente per il completamento di un acquisto ma GARNERO non garantisce la loro veridicità al 100% in quanto ovviamente si tratta di formati digitali che potrebbero dare origine a variazioni cromatiche. Se la finitura dell'articolo rientra in un requisito fondamentale ai fini dell'acquisto, il cliente è tenuto a contattare GARNERO al fine di sincerarsi della veridicità di tali campionari.
Nel caso in cui l'acquirente riscontrasse problematiche personali non descritte nei paragrafi precedenti e fosse costretto a richiedere il riaccredito di quanto versato, GARNERO è sempre disponibile a venire incontro alle sue esigenze qualora ciò fosse possibile, ma si riserva il diritto di detrarre dal rimborso concesso eventuali costi sostenuti relativamente all'ordine appena annullato.
GARNERO non effettua in alcun modo il servizio di montaggio degli articoli venduti. Gli articoli possono essere già assemblati, da assemblare, con o senza istruzioni. Il montaggio è esclusivamente a carico del cliente, nel caso il cliente non volesse effettuare il montaggio a suo carico, è pregato di non acquistare in quanto GARNERO non è organizzata per fornire tale servizio. Nel raro caso in cui il cliente non fosse in grado di effettuare da solo il montaggio e dovesse rivolgersi a falegnami o montatori, quest'ultimo non può pretendere alcun risarcimento di sorta dalla nostra società.
GARNERO ha il diritto di effettuare la consegna dei prodotti (anche relativa ad uno stesso ordine) in più consegne successive fermo restando, in tal caso, un solo addebito al Cliente a titolo di spese di trasporto.
Condizioni e termini di consegna particolari dovranno essere preventivamente concordate tra il Cliente e GARNERO ed accettate per iscritto da GARNERO.
La maggior parte dei nostri prodotti è destinata all'uso privato e non pubblico/professionale, a meno che non sia specificatamente indicato nella descrizione "adatto ad uso professionale". Intimiamo pertanto tutti i clienti (che, con la presente, si assumono eventuali responsabilità civili o penali) ad effettuare un uso professionale o pubblico dei nostri articoli, se non specificatamente espresso nell'inserzione degli stessi. Non saremo responsabili di eventuali rotture del prodotto o incidenti agli utilizzatori


Modalità di pagamento
Il pagamento dell’ordine, fatta eccezione per il solo caso del pagamento in contrassegno, deve essere effettuato contestualmente all’inoltro dell’ordine a GARNERO.
Sono disponibili le seguenti modalità di pagamento:
CONTRASSEGNO
Il servizio prevede un costo addizionale del 5%. Per importi superiori a € 200,00 è richiesto un acconto anticipato a mezzo bonifico bancario pari al 15 % del totale. Il restante potrà essere saldato in contanti al corriere al momento della consegna. Questa modalità di pagamento può essere usata solo per importi fino a 1150,00€. Con la scelta del contrassegno il cliente si impegna ad accettare la merce e a rendersi disponibile al ritiro del bene; in caso contrario GARNERO si riserverà il diritto di addebitare al destinatario le spese della consegna ed eventuali giacenze.
BONIFICO BANCARIO
Le coordinate bancarie per i bonifici bancari:
Intestatario: Garnero Group S.r.l.
Numero conto: IT19A0200846930000103199514
Causale: Inserire il numero d'ordine. NB: lo trovi nella conferma d'ordine che ricevi via mail. Nel caso in cui non viene indicato, l'ordine non sarà elaborato.
Banca: Unicredit banca Agenzia: Venasca
CARTE DI CREDITO
Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento Carta di Credito, contestualmente alla conclusione della transazione online, l'istituto bancario di riferimento provvede ad autorizzare il solo impegno dell'importo relativo all'acquisto effettuato.
Le transazioni effettuate attraverso carta di credito sono gestite dal server della banca Unicredit, che garantisce attraverso le migliori tecnologia di crittografia (oppure OTP) la totale sicurezza dei pagamenti.
L'importo relativo alla merce ordinata viene addebitato sulla carta di credito del Cliente al momento della conferma dell'ordine.
PAYPAL
PayPal è leader per i pagamenti online e potete usare le carte di credito come Visa, Mastercard, PostePay, American Express anche senza essere registrati.


Consegna
I tempi di consegna dei beni ordinati variano a seconda del prodotto scelto; essi decorrono dal giorno del ricevimento del pagamento o dell’anticipo concordato da parte di GARNERO.
In ogni scheda prodotto sono riportati i tempi di consegna indicativi. Le tempistiche riportate sono basate sulle precedenti spedizioni relative alla stessa tipologia di prodotto, sono indicative e non vincolanti, possono variare a seconda della richiesta.
Nell’ipotesi in cui il tempo di consegna sia considerato essenziale dal CLIENTE, si invita a contattare il Servizio Clienti via mail prima di procedere all’acquisto.
Qualora la destinazione della merce sia un’isola minore, è prevista una maggiorazione. Si invita pertanto il CLIENTE, prima dell’inoltro dell’ordine, ad informarsi circa l’effettivo ammontare della maggiorazione inviando una e – mail a: info@garneroarredamenti.com
Il CLIENTE ha facoltà di scegliere tra due metodi di spedizione: Standard e Assicurata con Preavviso.
Spedizione Standard: al momento della spedizione del prodotto, il destinatario riceve il tracking via e -mail, che offre la possibilità di monitorare on line la consegna del prodotto.
Spedizione Assicurata Con Preavviso: oltre a ricevere il tracking via e – mail, il CLIENTE viene contattato dal corriere indicativamente il giorno antecedente la consegna e riceve indicazioni in merito alla fascia oraria di consegna. In questo modo la spedizione è assicurata solo se il CLIENTE segue la prassi descritta in seguito.
GARNERO non è responsabile di danneggiamenti e smarrimenti dei pacchi non assicurati.
Il CLIENTE ha altresì la possibilità, previo avviso telefonico, di ritirare personalmente la merce presso i magazzini della GARNERO siti in: 12020 Frassino (CN) – Località Chianile n° 3 .
Non è possibile in ogni caso domandare la consegna su appuntamento in un giorno prestabilito.
La consegna della merce viene effettuata esclusivamente a piano strada sponda camion e Garnero non offre in alcun modo il servizio di smaltimento di imballi e o componenti di alcun tipo. Le spedizioni possono essere assicurate mediante il servizio di spedizione assicurata al costo di €6,00.
Al momento della consegna è opportuno controllare aspetto e condizione degli imballaggi, assicurandosi che siano integri e che i colli corrispondano alla bolla.
Le consegne non devono mai essere respinte, neanche in caso di evidenti danni alla merce, altrimenti saranno addebitati i costi di rientro e rispedizione.
GARNERO non è responsabile di danneggiamenti e smarrimenti dei pacchi non assicurati. Al momento del ritiro dell’oggetto il cliente deve specificare sulla ricevuta del corriere (POD) tutte le difformità presenti sul pacco in modo chiaro e dettagliato (imballo scondizionato, cartone strappato, colli mancanti ecc). Consigliamo ai clienti di fotografare l’imballo sui quattro lati, in quanto sarà requisito fondamentale in caso di apertura di una pratica di reclamo. In caso contrario non sarà possibile richiedere il risarcimento per eventuali danni ed anche le spese di trasporto per una eventuale sostituzione saranno a carico del cliente. Eventuali pezzi difettosi, mancanti o danneggiati (se il CLIENTE ha scelto la spedizione assicurata con preavviso e seguito la prassi allo scarico) verranno spediti nei normali tempi di produzione. Eventuali danni esteriori o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna, segnalando tutte le incongruenze come descritto in precedenza. N.B: SE SI ACCETTA SENZA APPORRE LE RISERVE NECESSARIE ALLA MERCE CONSEGNATA DAL CORRIERE, NON SI POTRÀ IN NESSUN MODO RECLAMARE EVENTUALI AMMANCHI O DANNEGGIAMENTI DOVUTI AL TRASPORTO. Inoltre precisiamo che la seguente dicitura “Collo integro accetto con riserva di controllo” o simili non verranno prese in considerazione e quindi eventuali reclami non verranno accettati.
Nell’ipotesi di danni non riconoscibili al momento della consegna, il destinatario ha a disposizione, a termini di legge, 8 giorni dal ricevimento della merce per segnalare il danno al vettore ed a GARNERO. La comunicazione, corredata da relativi elementi fotografici che comprovino il danno, deve essere inoltrata compilando il modulo nell’apposita sezione sul sito.
GARNERO provvederà a sostituire le parti danneggiate o mancanti nel minor tempo possibile, ma comunque nei normali tempi di produzione.
Imballaggio
La cura e l’attenzione riposta negli imballaggi della merce è per GARNERO essenziale.
Le rotture nelle spedizioni sono state quasi completamente eliminate grazie agli imballi professionali, curatissimi sotto ogni aspetto. La merce di dimensioni voluminose, infatti, viaggia su pallet realizzati su misura, imballati con angolari e materiali coprenti, pronti per qualsiasi tipo di urto involontario.


Diritto di recesso
In conformità agli artt. 52 ss. del Codice del Consumo, il CLIENTE ha diritto di recedere dall’acquisto senza penalità e senza alcuna motivazione entro il termine di 14 giorni, decorrenti dal giorno in cui il CLIENTE od un terzo, diverso dal vettore e designato dal CLIENTE stesso, acquisisce il possesso fisico dei beni.
GARNERO ha deciso di ampliare suddetto termine da 14 a 30 giorni: sarà dunque possibile per il CLIENTE recedere dal contratto di acquisto fino al trentesimo giorno successivo alla ricezione del prodotto. Nel caso di beni multipli ordinati dal CLIENTE con un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di 30 giorni decorre dal giorno in cui il CLIENTE acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene. Nell’ipotesi di consegna di un bene costituito da lotti o pezzi multipli, il termine di 30 giorni decorre dal giorno in cui il CLIENTE acquisisce il possesso fisico dell’ultimo lotto o pezzo.
Il CLIENTE che intende esercitare il diritto di recesso deve comunicarlo a GARNERO mediante dichiarazione esplicita, da comunicarsi mediante raccomandata a/r al seguente indirizzo: GARNERO GROUP S.R.L. 12020 Frassino (CN) – Località Chianile n° 3. Tale comunicazione deve contenere la specifica indicazione degli articoli che il CLIENTE intende restituire.
GARNERO, autorizzato il reso, rilascerà un numero di autorizzazione al rientro (RMA). Ricevuto il numero RMA, ai sensi dell’art. 57 del Codice del Consumo il CLIENTE è tenuto a restituire i beni entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato a GARNERO la propria volontà di recedere dal contratto. Il termine è rispettato se il CLIENTE rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni.
La merce dovrà essere inviata a GARNERO GROUP S.R.L., 12020 Frassino (CN) – Località Chianile n° 3. I costi diretti della restituzione sono a carico del CLIENTE.
La merce, completa in tutti i suoi elementi, dovrà essere restituita integra nell’imballo originale, protetta da altro involucro idoneo ad evitare qualsiasi alterazione del rivestimento originale.
Si consiglia di assicurare la spedizione, perché se il prodotto dovesse pervenire danneggiato, sarà il CLIENTE a dover richiederne il risarcimento alla compagnia di trasporto.
Il CLIENTE è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione degli stessi diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche od il funzionamento.
Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopraindicato, GARNERO provvederà ad effettuare il rimborso senza indebito ritardo e comunque entro 14 giorni dal giorno in cui è informata della decisione del CLIENTE di recedere dal contratto. L’importo verrà rimborsato salvo che il CLIENTE abbia espressamente convenuto altrimenti ed a condizione che il CLIENTE stesso non debba sostenere alcun costo quale conseguenza del rimborso.
GARNERO rimborserà l’importo netto corrisposto per il bene, escluse spese aggiuntive quali imballo, manodopera, trasporto, tasse dovute al contrassegno.
GARNERO può trattenere il rimborso finché non ha ricevuto i beni.


Esclusione dal diritto di recesso
Il diritto di recesso è escluso con riguardo alla fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati (assume qui rilievo la finitura, il colore, la dimensione); è altresì escluso per la fornitura di beni che dopo la consegna risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni o nel caso di beni danneggiati, utilizzati o montati dal cliente.
E’ esclusa dalla possibilità di esercitare tale diritto la fornitura di beni che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute.
Il diritto di recesso non si applica al CLIENTE che non rientri nella definizione di ‘CONSUMATORE’ di cui all’art. 3 del Codice del Consumo, che dunque acquisti i beni per finalità inerenti alla propria attività professionale, imprenditoriale, artigianale o commerciale.


Garanzia legale di conformità
Garanzia legale per il Cliente ‘CONSUMATORE’: il CLIENTE ‘CONSUMATORE’, così come definito dall’art. 3 del Codice del Consumo, ha diritto di avvalersi della garanzia legale prevista dal D. Lgs. 206/2005 agli artt. 128/132.
In virtù della Garanzia Legale di cui sopra, GARNERO è responsabile per i difetti di conformità che si manifestano entro il termine di due anni dalla consegna del bene. Il CLIENTE, a pena di decadenza, deve denunciare a GARNERO il difetto di conformità entro 2 mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto stesso.
A seguito di tale denuncia, il CLIENTE ha diritto, senza spese, alla riparazione od alla sostituzione del bene, ovvero ad un’adeguata riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto.
Garanzia legale per il Cliente NON Consumatore (Professionista): il CLIENTE Professionista, cioè colui che non rientri nell’ambito della definizione dell’art. 3 del Codice del Consumo, ha diritto di avvalersi della garanzia legale prevista dagli artt. 1490 ss. c.c.
La garanzia legale opera per il termine di 12 mesi dalla consegna del bene. Il CLIENTE, a pena di decadenza, è tenuto a denunciare il vizio di conformità del prodotto entro 8 giorni dalla sua scoperta.


Feedback
Prima di rilasciare un feedback negativo o neutro, il CLIENTE è tenuto a contattare GARNERO. L’azienda è sempre pronta a risolvere eventuali problemi riscontrati sui prodotti.
Foro competente
Le presenti condizioni generali di vendita sono regolate dalla normativa italiana.
La Commissione Europea ha istituito una piattaforma per la risoluzione stragiudiziale delle controversie derivanti da contratti di vendita di beni stipulati on line. E’ possibile accedervi cliccando sul seguente link: https://ec.europa.eu/consumers/odr.
Le controversie che non trovano risoluzione amichevole sono di competenza inderogabile del giudice del luogo di residenza o domicilio del CLIENTE ‘Consumatore’, se ubicati nel territorio dello Stato.
Le controversie fra GARNERO ed i CLIENTI NON ‘Consumatori’ (Professionisti) sono di competenza esclusiva del foro di Cuneo.